Avete bisogno di informazioni dettagliate sui prodotti? Registratevi qui per accedere alle schede tecniche direttamente dalla pagina del prodotto.

Facebook-link Facebook  /  Instagram-link Instagram  /  Pinterest-link Pinterest  /  Twitter-bird-light-bgs @agapedesign
 /  De_club de club
 
ITA / ENG
 

 

Prodotti

  • Categorie
  • Cataloghi
  • Download
  • Referenze
  • Notizie

    Press

    l'Azienda

    Contatti

    Assistenza

     
     

    Portfolio — Timber Lake House, Sullivan NY

     
     

     
    Nazione: Stati Uniti d'America
    Progettista: Rogers Marvel Architects
    Tipologia: casa privata
     

    Quando James Houston e Brian Mc-Grory commissionarono allo studio Rogers Marvel la progettazione della loro casa non potevano immaginare che avrebbero vissuto un’esperienza così coinvolgente dal punto di vista emotivo da divenire anche lo sfondo delle riflessioni condivise da James nel suo blog The Houston effect.

    Immersa in un fitto bosco di aceri e pini, a ridosso del lago nella zona della Contea di Sullivan nello stato di New York, Timber Lake House oggi è un rifugio dalla frenesia del mondo, dove dimenticare lo stress del lavoro e gli impegni sociali di Manhattan, da cui dista solo poche ore.

    La casa è costruita utilizzando materiali del luogo: ardesia e legno ricoprono pareti e pavimenti e ritornano, come elementi decorativi, in tanti dettagli disseminati nei diversi ambienti. L’organizzazione degli spazi è lineare e funzionale, l’arredo e i complementi, invece, sono raffinatissimi e mescolano sapientemente Oriente e Occidente. Il fulcro di Timber Lake House è il living che domina letteralmente il paesaggio attraverso le enormi finestre a tutta altezza, tratto distintivo del progetto.

    Questa casa ha certamente una connessione intima con l’ambiente che la circonda, ma anche il carattere di una piccola fortezza: è così che riesce a trasmettere una sensazione di protezione e di accoglienza. Un luogo in cui ritirarsi in contemplazione della natura, senza però rinunciare a nessun comfort. Così il piano inferiore è dotato di una cucina a vista superaccessoriata e di alcuni spazi appartati destinati gli ospiti, mentre quello superiore è dedicato al benessere dei proprietari, con una grande camera padronale, il bagno personale, concepito come un angolo Spa, e una sala yoga.

    La camera da letto e la stanza da bagno sono pensate in continuità, senza chiusure, lungo tutto il piano. L’ambiente è immerso nella luce, grazie alla parete di vetro che ne chiude un lato. Si posiziona proprio lì, davanti all’incantevole panorama del bosco, la vasca Spoon XL realizzata in Cristalplant® biobased bianco, un materiale caldo e piacevole al tatto che ben si adatta al profondo invaso e al design lineare della vasca. A riecheggiarne le forme, poco lontano, è posizionato il lavabo Spoon XL che a dispetto delle sue dimensioni generose mantiene un’essenziale e avvolgente eleganza. Insieme, i due pezzi icona disegnati da Benedini Associati contribuiscono da protagonisti all’effetto di raffinato relax che caratterizza la stanza e tutta l’abitazione.


    photography: Richard Powers

     
     
     
     
    « torna al portfolio